en English

Un adattatore può essere utilizzato come carica per la batteria?

Nella vita quotidiana, incontriamo spesso questa situazione, l’adattatore di alimentazione utilizzato come caricabatterie può caricare la batteria?

La risposta è probabilmente no. L’alimentatore non può essere utilizzato direttamente come caricabatterie per batterie al litio. Un adattatore di alimentazione serve a fornire energia, mentre un caricabatterie serve a caricare la batteria. Non possiamo mischiarne due.

Per capire di più sul motivo, dovremmo separare quale differenza tra un alimentatore e un caricabatterie?

Che cos’è un adattatore di alimentazione?


Un adattatore di alimentazione è una piccola conversione di alimentazione portatile. Si compone di un alloggiamento, trasformatore e circuito raddrizzatore. In base al tipo di uscita può essere suddiviso in tipo di uscita CA e tipo di uscita CC. In base alla connessione, può essere suddiviso in tipo di presa a muro e tipo desktop. Sono ampiamente utilizzati in telefoni, console di gioco, ripetitori di lingua, walkman, computer notebook, telefoni cellulari e altri dispositivi.

La maggior parte degli adattatori di alimentazione per laptop può essere adatta a 100~240 V CA (50/60 Hz). La maggior parte dei laptop ha l’alimentatore esterno, con un cavo di alimentazione e la connessione al computer host. Solo pochissimi modelli hanno l’alimentatore integrato nel computer host.

La funzione dell’adattatore di alimentazione

Qual è la funzione dell’adattatore di alimentazione? In generale, il ruolo dell’adattatore di alimentazione è principalmente la conversione e la rettifica della tensione. Converte AC 220V in 12V DC. Possiamo apprendere che funziona convertendo AC 220V in tensione attraverso un trasformatore e rettificando il filtro in una tensione DC sicura.

La dimensione generale dello spazio richiesto per l’adattatore non è minuscola. In generale, maggiore è la tensione, più pericoloso è inserire all’interno della macchina. Quindi l’adattatore di alimentazione e il dispositivo sono separati principalmente per isolare l’area di conversione ad alta e bassa tensione. Il dispositivo è più sicuro. Anche il costo è inferiore.

Che cos’è un caricabatterie?

Un caricabatterie è una fonte di alimentazione CC dedicata alle batterie ricaricabili, contenente la limitazione della corrente, la limitazione della tensione e altri circuiti di controllo per soddisfare le caratteristiche di carica.

Comunemente utilizzato in apparecchi comuni come auto elettriche e torce elettriche. Di solito carica la batteria direttamente senza alcuna attrezzatura intermedia.

La differenza tra loro.

La differenza tra loro è che il processo del caricabatterie è: corrente costante – tensione costante – una ricarica intelligente a tre stadi. La teoria della ricarica a tre fasi può migliorare significativamente l’efficienza di ricarica, ridurre i tempi di ricarica e prolungare la durata della batteria. La carica a tre livelli utilizza la carica a corrente costante, la carica a tensione costante e la carica flottante per la carica di mantenimento. Tre fasi di ricarica rapida, ricarica supplementare e ricarica di mantenimento.

Fase di ricarica rapida


Caricare la batteria con una corrente elevata può ripristinare rapidamente la carica della batteria. La velocità di carica può raggiungere 1C o superiore, la tensione di carica è inferiore, ma la corrente di carica sarà limitata a un intervallo particolare.

Fase di ricarica supplementare

A differenza della fase di carica rapida, la fase di carica supplementare può essere definita anche fase di carica lenta. La batteria non è completamente carica al termine della fase di ricarica rapida ed è necessaria una ricarica supplementare aggiuntiva. L’aliquota dell’addebito supplementare generalmente non supera 0,3 c. All’aumentare della tensione della batteria dopo la fase di carica rapida, la tensione di carica supplementare aumenta e rimane all’interno di un intervallo specifico.

Fase di carica di mantenimento

Successivamente, nella fase di carica, rileva che l’aumento di temperatura supera il limite o la corrente di carica diminuisce fino a un determinato valore. Inizia a caricare a una corrente inferiore fino a quando la carica non termina dopo determinate condizioni.

Trasformatore di alimentazione interno e circuito raddrizzatore

Il suo trasformatore di alimentazione interno e il circuito raddrizzatore possono essere suddivisi in tipo di uscita CA e tipo di uscita CC in base al tipo di uscita; e tipo di parete e tipo di tavolo in base al metodo di connessione. Ogni adattatore di alimentazione ha una targhetta che indica l’alimentazione, la tensione di ingresso/uscita e la corrente, concentrandosi sull’intervallo di tensione di ingresso.

Differenza del campo di applicazione

Sono ampiamente utilizzati in router, mainframe telefonici, console di gioco, transponder linguistici, walkman, laptop, telefoni cellulari e altri dispositivi. La maggior parte degli adattatori di alimentazione è in grado di rilevare automaticamente 100 ~ 240 V CA (50/60 Hz). Comunemente utilizzato in auto elettriche, torce elettriche e altri apparecchi comuni. Di solito carica la batteria direttamente senza passare attraverso dispositivi intermedi.

A causa delle diverse funzioni, non dovremmo mischiare l’adattatore di alimentazione e il caricabatterie, soprattutto quando l’adattatore di alimentazione si collega alla batteria. L’adattatore non può completare l’operazione di carica della batteria. Se la batteria non ha un dispositivo di protezione, può causare direttamente danni alla batteria. Quindi, per favore, presta attenzione se corrisponde prima dell’uso.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 20 =

Ask For A Quick Quote

We will contact you within 1 working day; please pay attention to the email with the suffix “@1000powers.com”